giovedì 27 novembre 2014

Occhi

Ero in bagno, mi truccavo gli occhi e per un attimo li ho visti.
Ho visto per davvero i miei occhi.
Subito dopo ho visto gli occhi di mia madre e subito dopo ho visto quelli di mia figlia.
Tutti quegli occhi, lì nel mio specchio.
In un attimo li ho visti l'uno dentro l'altro, ci ho viste l'una dentro l'altra, come se la stessa anima fosse passata attraverso quegli occhi nel tempo a vedere il mondo.
E' stato un attimo di consapevolezza quasi mistica.

Poi ho pensato che se mai scriverò un libro nella mia vita parlerà di questo.
Poi ho anche pensato che non era una idea molto originale: il momento mistico era passato.
Quindi ho finito di truccarmi, ho aperto la porta del bagno e sono stata investita dal risveglio dei guerrieri.

1 commento:

  1. il risveglio dei guerrieri non è per niente mistico..o no?

    RispondiElimina